scuole
Morbegno, 5 marzo 2012


RACCOLTA PROPOSTE DI LABORATORI SCOLASTICI PER C’E’ UNA VALLE

Carissimi, 
con la presente siamo a chiedervi collaborazione in merito all’edizione n°2 di C’è una valle che anche quest’anno prevederà dei percorsi educativi (animazioni, laboratori, mini convegni ecc) rivolti alle scuole. I percorsi possono essere proposti dai partecipanti e verranno promossi dal gruppo organizzatore presso alcune scuole della provincia di ogni ordine e grado, principalmente a Morbegno e Sondrio.

I Laboratori proposti dovranno trattare temi legati all’educazione ambientale e alla sostenibilità sociale; come ad esempio il risparmio energetico e la giusta gestione delle risorse ambientali, sia in Italia che nel mondo, ma anche come una società può essere solidale e prendersi cura delle fasce più deboli della popolazione assicurando una giusta ripartizione delle risorse.
A tal proposito abbiamo necessità di sapere entro e non oltre FINE MARZO le proposte di laboratori che intendete offrire quest’anno durante la manifestazione. 

In particolare, per quanto riguarda il coinvolgimento delle scuole il sabato mattina, è necessario attivarsi quanto prima per poter pubblicizzare l’offerta rivolta alle scuole stesse, considerando che la manifestazione si terrà a ridosso dell’inizio dell’anno scolastico (Morbegno, 15 e 16 settembre 2012).

Chiediamo pertanto a ciascuna associazione/gruppo/azienda/organizzazione di considerare nell’organizzazione dei laboratori da proporre quanto segue:
-	Le classi sono composte da circa 20-25 bambini/ragazzi 
-	Le insegnanti hanno richiesto che nelle attività proposte ci sia anche un valore didattico, affinché possano riprendere i temi trattati e svilupparli eventualmente in classe. Questo senza nulla togliere alla dimensione concreta di sperimentazione e laboratoriale in senso stretto.
-	Valutare bene il target d’età a cui si vuole rivolgere la proposta: elementari, medie o superiori (biennio, triennio)
-	Il laboratorio deve durare 1 ora abbondante circa.
-	Ciascuno deve provvedere al recupero del materiale necessario per il proprio laboratorio (valutabile un eventuale rimborso per l’acquisto di materiale didattico da parte del gruppo organizzatore).

Vi chiediamo pertanto di scrivere un’e-mail a ambra@presazzi.it o consulenza@lavops.org con queste indicazioni, in modo chiaro e schematico:

LABORATORI per LE SCUOLE (entro e non oltre la fine di marzo)
•	Nome laboratorio
•	Spiegazione sintetica dello svolgimento
•	Target: tipo di scuola e classe a cui è rivolto
•	È richiesto uno spazio particolare?

Oltre ai laboratori per le scuole, anche quest’anno vorremo riproporre laboratori aperti a tutti (bambini e/o adulti) il sabato pomeriggio e la domenica, anche in questo caso vi chiediamo di farci avere indicazioni entro FINE APRILE, indicando:

LABORATORI (entro e non oltre la fine di aprile)
•	Nome laboratorio
•	Spiegazione chiara e sintetica di quanto viene proposto nel laboratorio
•	Target d’età a cui è rivolto
•	Numero di capienza del laboratorio (N° bambini/adulti coinvolgibili)
•	Durata di ogni laboratorio e numero di laboratori che si intendono proporre (indicativamente)

Anche quest’anno il Coordinamento dell’animazione della Manifestazione sarà curato dal gruppo Scuole, coordinato dalla Cooperativa Insieme che potete contattare per informazioni e chiarimenti al  340/1778338


Grazie

Per il Gruppo Scuole
Ambra Presazzi e Francesca Canazzamailto:ambra@presazzi.itmailto:consulenza@lavops.orgshapeimage_3_link_0shapeimage_3_link_1
SCARICA QUI
le proposte per le scuole!